mercoledì 30 dicembre 2015









Duemilasedici
(l'anno che verrà...)

 
Dai botti alle botte

sempre pieno di contapalle
a rischio rovina e sfacelo
tra ombra e luce vivida
pieno di vicende oscure
di mezze calzette e mezzitoni
con poche certezze e tante sfumature
pochi sussurri e tante grida
sempre sopraffatti dall'afa e dal gelo
dalle stelle alle stalle
dal giorno alla notte...



Roberto 30.12.15

Fonte immagine

giovedì 10 dicembre 2015








A nostra insaputa

C'è chi ruba
i risparmi d'una vita
e così non ci rimane più nulla

Quel tesoretto
ora è carta straccia
azzerato in un nonnulla

La rabbia cresce
ma si resta inermi.

Povero corpo in anima brulla.




Roberto 10.12.15


Fonte immagine: “Per il suicidio di Luigi non perdono nessuno”






Il volto nascosto del salva banche: le storie di chi ha perso tutto

 

 




giovedì 3 dicembre 2015













Vorrei ma non posso

Non riesco a salire quello scalino
La carrozzina non passa proprio dappertutto
Aspetto invano di spostarmi con il pulmino
Ho paura dello scippo di qualche farabutto
Tante volte non serve il bollino
E così mi rubano il posto di brutto...



Roberto 03.12.15

Giornata internazionale delle persone con disabilità

Fonte immagine


lunedì 23 novembre 2015








Tramonto

Le fiamme in cielo
Tra le nubi
Bruciano l'azzurro
E i rami protesi
Cercano il calore

Il vento è un sussurro...

 

Roberto 23.11.15

La foto è di Tiziana G.

lunedì 16 novembre 2015







Difetti collaterali

La guerra è guerra
La sola giustizia è la vendetta
dai tempi dei tempi...

La bomba punta il bersaglio
tante volte protetto da uno scudo
umano
suo malgrado...

I soldi si fanno con i morti
Vittime chiamano vittime
Armi chiamano armi... 

Bruciassero in eterno tutti gli arsenali del mondo...



Roberto 16.11.15

Fonte immagine

martedì 10 novembre 2015











Libero

 

Chiuso dentro casa
per te
malato da sette anni
porta e finestre
avevano sbarre invisibili

Quanto avresti pagato
per sentire ancora una volta
le gocce di pioggia sul tuo volto?

Adesso
in un giorno assolato
la lunga agonia è terminata
sei evaso dal corpo malato
libero dalla tua vita così martoriata.



Roberto 10.11.15

Dedicata a mio zio: 29.10.1940 - 05.11.2015

Fonte immagine

giovedì 29 ottobre 2015















Verba volant, scripta manent

Le parole
nascono da sole
e
se le scrivo
il vento
non se le porta...

...saranno note
nero su bianco


musica per l'anima


Roberto 29.10.15

Fonte immagine

giovedì 22 ottobre 2015











Sera d'autunno


Sotto la cappa
grigia del cielo

Resto seduto
sul bordo dei miei pensieri

In bilico
tra realtà e fantasia

Fino a sparire
sulla via senza tempo

Sarò tutt'uno con la nebbia



Roberto 22.10.14

Fonte immagine

giovedì 8 ottobre 2015











Piccolo bimbo

La tua mamma invano
il tuo papà aveva denunciato
e così è rimasta vittima
di un delitto annunciato...


E' successo
nel giorno stesso
del processo

La tua mamma non c'è più
ma se guardi in cielo
stanotte
ci sarà una stella in più...



Roberto 08.10.15

Fonte immagine

lunedì 28 settembre 2015










Un'altra eclissi

La luna di sangue
all'alba sparisce
e il furor langue
se la notte perisce

Cessa il vento
e incanta la fauna
il misterioso evento
di questa magica luna

Brilla di nuovo
verso l'alba alfine
e la sua luce ritrovo
rassicurante infine



Roberto 28.09.15

Fonte immagine

giovedì 10 settembre 2015










L'appuntamento

La nostra vita
fin dall'infanzia
è densa d'appuntamenti
i primi a nostra insaputa
molti necessari
ma tanti evitabili
al buio o alla luce del sole
per lavoro o per diletto
alcuni perduti
altri irrinunciabili...

l'ultimo
che non era in agenda
spesso manca anche di preavviso...



Roberto 10.09.15

Fonte immagine

giovedì 3 settembre 2015










Fine dei giochi
 

Un ombrellone
qualche vecchia sdraio

Alghe, conchiglie e rifiuti...

Sulla sabbia rotola
l'ultimo pallone...

L'onda nera
in un attimo lo ghermisce
e tra i flutti
presto sparisce...



Roberto 03.09.15

Fonte immagine 

lunedì 17 agosto 2015













Nessuna certezza

Ragazzo perduto
se la cruna dell'ago
rimpicciolisce sempre più
e la nuvola grigia
che incombe la pergola umbratile
non muta
la meridiana annerita
non ti regala nessuna certezza
s'incrina anche il giorno
segnato in rosso sul datario
e il sogno triste dell'ora crudele
accarezza
quel che resta del glicine appeso
espande e muore...

Un gesto
un richiamo inatteso
non volgono il circolo vizioso
son pochi secondi
e svaniscono in un nonnulla...




Roberto 17.01.15

Fonte immagine: W-isteria 



sabato 8 agosto 2015











Solidari-età

Sull'antica strada
per la Contea di Castelvero
tra vigneti ricchi di uve pregiate
sotto un sole cocente
entrambe malferme sulle gambe
una vecchia nonnina
tiene per mano
una piccola bambina

Mi sorge spontanea una domanda:
ma chi sostiene chi?


Roberto 08.08.15

Fonte immagine

 

martedì 16 giugno 2015














Clair de lune

Con la notte 
all'ancora
tutti i sogni
vengono a galla...

...qualcuno
presto s'arena
sulla spiaggia argentata...


Roberto 16.06.15

Fonte immagine

martedì 9 giugno 2015












Al cielo infinito

Lo sciabordio continuo dell'onda
è un mormorio sommesso
un linguaggio antico...


...sommerso...

...dal profondo del mare
alla pallida luna
dal profondo del cuore
al cielo infinito...



Roberto 09.06.15

Fonte immagine

giovedì 21 maggio 2015










La mala ora*

Sotto un cielo di piombo
la collina sanguina di papaveri

La mala ora non rintocca
arriva senza avvisare

In malora anche l'anima
sotto un cielo che lacrima



Roberto 21.05.15

La foto è di Anna Maria F.

* La mala ora è il titolo di un romanzo di Gabriel García Márquez

lunedì 11 maggio 2015









Cuore

Fa che possa alfin vederti
nel tuo cono d'ombra
mummificata
gemma tra le gemme
la più fredda e sterile


Muscolo ribelle

Battere fino al culmine
invano
e sprofondare
nel tuo stesso antro
per crogiolarsi nell'eterno fuoco
...



Roberto 11.05.15

Fonte immagine

venerdì 24 aprile 2015









Liberi, libere

Non solo partigiani
c'erano anche le donne
con la D maiuscola
staffette e combattenti
senza paura
agirono nell'ombra
o alla luce del sole
aiutarono padri, mariti
figli, fratelli ed amici
anche a costo della vita

Dobbiamo dire grazie a tutte loro
se oggi siamo liberi, libere...




Roberto 24.04.15


Fonte immagine


Donne, la Resistenza "taciuta"


sabato 18 aprile 2015









Zambutèn
 
Salite
qualvolta vi capiti
al campo degli speziali
luogo assai misterioso
lontano da ogni dove
limite estremo del mondo
culmine terso del colle
fonte sorgiva del tutto...

Quassù
albergano magiche presenze
che nelle botteghe oscure 
con tante pregiate essenze
preparano segrete misture
per il re dei taumaturghi
che abilmente nel mortaio lavora
ciò che sarà un elisir di lunga vita
oppure soltanto ciò che alfin ti purghi



Roberto 18.04.15

Fonte immagine

Zambutèn

giovedì 9 aprile 2015













Je suis...

Ci sono morti vicini e lontani
C'è gente conosciuta che fa salire l'audience
e volgo anonimo di cui a nessuno importa

Ci sono distanze e paure anche solo immaginate
Servizi che è meglio non fare

Ma le vittime son sempre vittime
e il sangue è, per tutti, 

dello stesso colore...


Roberto 09.04.15

Fonte immagine

mercoledì 25 marzo 2015









Visioni


Dai colli scoscesi
Le brume incantate

Raggiunsero il lago

Delicate nebbie
Sovrane incontrastate
Celarono pian, piano ogni cosa

Smise il canto
Anche il passero
Sul ramo più alto

Muto al tempo
Che centellinava
Il suo giorno.




 
Roberto 25.03.15

Fonte immagine

sabato 21 marzo 2015







Gioventù bruciata

Se i bimbi
si svegliano al canto del mitra
e giocano in strada
con le granate inesplose
se vanno a lezione di tiro
e son già carnefici

Se le bimbe
non hanno bambole
ma son presto violentate
o fatte esplondere al mercato

Piccole vittime per grandi stragi

Se questi giovanissimi
bruciano le tappe e non solo
c'è solo da chiedersi:
ma in che mondo viviamo?



Roberto 21.03.15

Fonte immagine: Bambini soldato e kamikaze: nel mondo sono oltre 300mila. Rapiti, violati e costretti a uccidere i loro coetanei

martedì 17 marzo 2015













Grandi opere

Ci sono tanti rivoli di cemento
che ingrossano fiumi
e formano mari di denaro

Ci sono tante persone
che fanno del male al lavoro altrui
e molto bene al proprio tornaconto

Per le opere grandi
c'è un interesse che Incalza

Ad Alta Velocità

In questa giungla d'appalto
c'è una fame da Lupi...




Roberto 17.03.15

Fonte immagine

Dai cantieri Tav all'Expo, la maxi inchiesta "Sistema"

Funzionari oscuri e politici imbelli

 

 

giovedì 12 marzo 2015















Radici

Ad un certo punto
del nostro percorso
capita di far di conto
quanto s'è dato
quanto s'è ricevuto
bilancio d'una vita

I rami secchi
cadono inesorabilmente
altri nascono rigogliosi
ma le radici son sempre quelle
scelte in prima persona
e consolidate nel tempo

Figlie di ciò che abbiamo letto
dell'ambiente e delle amicizie più care
sprofondate nell'anima
nascoste ma pulsanti
e presenti in ogni istante



Roberto 12.03.15

Fonte immagine

martedì 3 marzo 2015













Nostra Signora Della Notte

La misura
tra spazio e tempo
svanisce
tra le fronde
tremolanti dei rami
e questa notte
rifugio dell'anima
si perde nel vento...

Tra una moltitudine silente
di remote e fioche luci
ecco la luna che sorge...



Roberto 03.03.15

Fonte immagine

giovedì 19 febbraio 2015










Presagio
 
Non conosce remore
il sibilo del vento
che
furente
ha totto
gli argini fragili del tempo

In una notte fredda di plenilunio
con le civette sui rami
zitte e immobili
come le stelle in cielo

L'onda del mare
riempie di relitti la spiaggia
porta tanti stralci di vita
perdute cose senza nome
storie amare


E questa strage non avrà fine...

Presagio di vecchie e nuove sventure
per l'uomo
a se stesso
e agli altri
ostile.



Roberto 19.02.15

Fonte immagine

martedì 10 febbraio 2015













Basovizza

Non fatemi marciare
su questo fango rosso
pieno di terra e sangue

Non fatemi marcire
in questa grotta
piena di freddo e buio

...il mio cuore
è rimasto laggiù
in fondo al pozzo
ed è ancora aperta
la mia ferita esangue...



Roberto 10.02.15

Fonte immagine


giovedì 5 febbraio 2015









Vorrei che fosse...

Vorrei che fosse
pace
almeno per un giorno
a placare
l'urlo mortale della mitraglia

Vorrei che fosse
pace
almeno per un giorno
a placare
il lamento angoscioso delle madri

Vorrei che fosse
pace
almeno per un giorno
per sentire
le campane a distesa

"Piccolo frammento di bianca speme"

Vorrei che fosse
pace
almeno per oggi
per dimenticare
la stirpe dannata...



Roberto 05.02.15

Fonte immagine: L'Onu denuncia: "Bimbi iracheni crocifissi e sepolti vivi dall'Isis"




martedì 27 gennaio 2015












Blocco 6

Quel triste mattino
c'era un pallido sole
e un fil di fumo celestino

Un pallone rotolava lontano
la bambola cieca sembrava salutare
con un cenno della mano

Bruciavano quei forni
senza sosta
e il vento rubava
anche l'anima ai bimbi




Roberto 27.01.15

Fonte immagine: Blocco 6 - Vita del Prigioniero





venerdì 23 gennaio 2015












L'eclissi

Qualcosa d'intangibile
ma reale al tempo stesso
un buco nella pelle
già tanto provata

Qualcosa di nuovo
nemmeno provato
fugace come il lampo
che ti faccia uscire
una volta per tutte
dal tuo rigido guscio

Qualcosa di rapido
come un sussulto
che geme appena
e subito stramazza

Uno spiraglio
una crepa nel muro
uno squarcio
e quello che appare
è ciò che avresti
o non avresti
mai voluto vedere

Un eclissi
pochi attimi
buio, luce
non importa...

Vivi ancora?



Roberto 23.01.15

Fonte immagine

giovedì 8 gennaio 2015











Charlie Hebdo


Facile prendersela con gli inermi
dall'undici settembre
fino al sette d'ottobre
siete soltanto dei vermi
ma la libertà rinasce sempre
la satira non muore
e crea sempre nuovi germi...



Roberto 08.01.15


Fonte immagine

lunedì 5 gennaio 2015















Nero a metà


Passata la nuttata
un altro artista se ne va

un altro giorno amaro
è sempre meno chiaro
con un destino così avaro

col suo blues tutto napoletano
che veniva da lontano
come un grande sogno americano

"Le vie del Signore sono finite"
ma la sua musica non morirà




Roberto 05.03.15

Fonte immagine

venerdì 2 gennaio 2015














Lieto cammino

C'è ben poco da fare
se il tempo è bello
si và a camminare

Facciamo in fretta
zaino in spalla
che il panorama non aspetta

Se vogliamo smaltire
la buona tavola
allora dobbiamo partire

Niente da dire
se nelle giornate grigie
scegliamo di poltrire...




Roberto 02.01.15

Fonte immagine